a

Al tuo fianco con tutta
la mia esperienza

ultimi post

Graziella Bertozzi > Seminari nel mondo  > Maldive – un sogno da realizzare
Maldive Sogno Crociera Graziella2

Maldive – un sogno da realizzare

Ero molto giovane quando cominciai ad avvertire un forte senso di disagio riguardo ai problemi ambientali di cui si iniziava a parlare.
Ero talmente spaventata che fra me e me pensavo:

“Se avrò un figlio non potrò farlo vivere qui, lo porterò a vivere in un kibbutz israeliano”.

Già allora si pensava che gli israeliani nei Kibbutz fossero molto attenti ai problemi ambientali.
A 19 anni lessi un reportage delle Isole Maldive, allora praticamente sconosciute.

Rimasi molto colpita dal messaggio che traspariva.
Un luogo talmente pulito che dopo un acquazzone le case di Malé, capitale delle Maldive, si specchiavano nelle pozzanghere.
L’articolo era corredato da foto che riprendevano le pozzanghere con le case specchiate.

Decisi allora di prendere il libretto di navigazione come marinaio per imbarcarmi sull’unico bastimento che una volta al mese raggiungeva queste isole.
Ero la prima donna in Adriatico che prendesse il libretto di navigazione.
Ma io ero figlia di un marinaio che aveva una barca a vela e che mi aveva trasmesso, fin da piccola, la passione per il mare.

Un giorno ero in una trattoria vicino a Bologna. Era pomeriggio e nella trattoria restavano solo poche persone e Sauro, il pianista.
Mentre Sauro suonava io cominciai a danzare da sola con gli occhi chiusi.
Quando li riaprii mi accorsi che un bel ragazzo mi stava guardando. Non ci feci caso e continuai a danzare.
Quando smisi il ragazzo mi venne incontro e mi disse:

“Cosa ci fai qui con quella faccia da donna delle Maldive?”

Restai di sasso.
Passarono molti anni prima che il mio sogno si potesse realizzare.
Nel 1992 fui invitata a trascorrere una settimana alle Maldive in un resort molto famoso, il Kurumba.
Ero con una mia amica, sua figlia e mio figlio Andrea allora 14enne.

Non trovai le pozzanghere dove le case si potevano specchiare. Malè era diventata una grande città coi grattacieli.
Quello che trovai allora e che è  tuttora unico e straordinario è il mondo sottomarino.
Basta infilarsi un paio di pinne e indossare una maschera per rimanere abbagliati dall’atmosfera che regna là sotto.

Luci, pesci e coralli di tutte le forme e colori. Un vero pianeta parallelo al nostro, dove regna pace ed equilibrio.

Sogni le Maldive anche tu?

La prossima Crociera magica è prevista dal 13 al 22 marzo 2020.

Scopri ulteriori dettagli cliccando qui: CROCIERA MAGICA ALLE MALDIVE

 

No Comments

Your comment...NameE-mail

Leave a reply