a

Al tuo fianco con tutta
la mia esperienza

ultimi post

Graziella Bertozzi > Coaching e Sviluppo Personale  > IL SILENZIO – Un prezioso alleato

IL SILENZIO – Un prezioso alleato

Il silenzio pulisce i nostri pensieri e ci libera dallo stress.

Infatti quando ci troviamo in uno stato di quiete assoluta la nostra mente è in verità più attiva che mai.

In questo modo la nostra capacità creativa aumenta e ci permette di trovare soluzioni efficaci a cui prima non avremmo pensato.

Dopo una vita piena di chiacchiere, musica, riunioni, traffico, in cui gli spazi per il silenzio erano generalmente molto limitati, ora il silenzio è diventato un prezioso alleato delle nostre vite.

Stare fermi e in silenzio per molti di noi significava non fare nulla, essere inattivi, improduttivi.

In assenza di rumori ci sentiamo spesso disorientati.  

Ed è quello che stiamo provando
in questo periodo di quarantena e di silenzio.

Il silenzio, invece, è uno strumento che ci aiuta a riconnetterci
con la parte più profonda di noi stessi.  

Fai una prova:
stai seduto tranquillo in un angolo della casa dove nessuno può disturbarti, dove non potrai essere raggiunto da rumori troppo invadenti e  spegni il telefono.
Inizia ad ascoltare solo il tuo respiro e lascia andare liberi i pensieri.
Sentirai che la tua anima a poco a poco si schiude, e le tue percezioni cambiano. Ti stupirai di quello che riuscirai a sentire, dentro e fuori di te. Il fruscio del vento, un canto lontano di un uccellino, un ricordo piacevole che da tempo non ti tornava in mente.

Il silenzio pulisce i nostri pensieri e ci libera dallo stress. Infatti quando ci troviamo in uno stato di quiete assoluta la nostra mente è in verità più attiva che mai.

In questo modo la nostra capacità creativa aumenta e ci permette di trovare soluzioni efficaci a cui prima non avremmo pensato.

E questa è anche una buona via d’uscita da un periodo di ottundimento collettivo.
Viviamo tutti come in una bolla separata dalla realtà.

La realtà non è più quella che viviamo, ma è quella che ci viene proposta dalla televisione.
Tutti questi messaggi restrittivi e spesso contraddittori ci portano a subire conflitti da stress molto pericolosi per la nostra salute sia fisica e mentale.

Una pausa di silenzio al giorno è uno spazio prezioso
che regaliamo a noi stessi.
Questa è un’occasione d’oro per iniziare. 

Imparare una routine per farlo ogni giorno può davvero fare la differenza nella nostra vita.
L’esperienza più significativa che da 15 anni ripeto ogni anno a Capodanno è quella del deserto. 
La pace che si prova a camminare in silenzio nel deserto è incommensurabile.
Chi la prova poi non può più farne a meno e la ricerca nella sua vita per sempre.

Serve proprio una tragedia come questa per poterci svegliare?

Auguro a tutti un rapido risveglio dal sonno in cui siamo entrati, per iniziare a vivere con una nuova spinta e consapevolezza.

La vita e la libertà sono nostre e nessuno ce le può togliere se noi non lo permettiamo.

Buon risveglio a tutti noi!

No Comments

Leave a reply