a

Al tuo fianco con tutta
la mia esperienza

ultimi post

Graziella Bertozzi > Coaching e Sviluppo Personale  > ALTRI MONDI SONO POSSIBILI

ALTRI MONDI SONO POSSIBILI

Un Convegno che ha portato un pò di aria fresca e pulita in un mondo  inquinato e sporco.

Sabato 14 e domenica 15 ottobre 2023 si è tenuto all’Hotel Santoli di Porretta Terme un evento molto speciale che ha aperto lo sguardo sulle possibilità di cambiamento per un mondo migliore.

In un periodo dove sembra che tutto ci caschi addosso, che non ci sia uno sbocco possibile e dove incombe la catastrofe, alcuni ricercatori, scienziati e liberi pensatori si sono incontrati per portare all’Umanità nuove e vecchie conoscenze, molto spesso trascurate ed oscurate dal pensiero e dal potere dominanti.

Gli interventi sono stati tutti interessanti con proposte concrete e indicazioni per cambiare il nostro approccio alla vita così come l’abbiamo vissuto e promosso fino ad oggi.

Se vogliamo veramente dare una svolta a un processo che non può che portare alla fine di questo mondo dobbiamo ripartire dalla Natura e recuperare i suoi valori.

In particolare mi riferisco ad alcuni temi trattati in questo convegno riguardanti la salute fisica, mentale ed emozionale dell’uomo, il potere della mente per cambiare la materia, l’alimentazione come modo per cambiare i nostri pensieri e le nostre azioni.

La storia come insegnamento per il presente e per le generazioni future, la tecnologia come strumento di crescita e anche di pericolo per la salute.

Si è parlato di come superare la paura della morte e di come accompagnare al meglio un morente verso un’altra dimensione.

Un intervento che mi ha particolarmente colpito è stato quello di Annalisa Ostetrica e docente che ha spiegato come il taglio del cordone ombelicale, fatto subito dopo la nascita del bambino, tolga al nascituro delle sostanze vitali che rimangono nel cordone, con conseguenze che possono influenzare l’equilibrio psicofisico per tutta la vita dell’essere umano.

Sono veramente grata agli organizzatori, Edizioni Andromeda e al suo fondatore Paolo Brunetti, insieme alle associazioni Vivere altri Monti e Stato Brado, di aver promosso questa lodevole iniziativa.

Mi auguro che questo seme possa riprodursi ed espandersi per dare a questa esperienza terrena un’altra possibilità.

Per ricevere gli atti del Convegno rivolgersi alla Casa Editrice Andromeda.

 

Comments:

  • M.Grazia Naldi

    Ottobre 17, 2023 at 6:11 pm

    lodevole iniziativa…conosco Paolo Brunetti ed avrei piacere di rivederlo dopo innumerevoli anni!

Leave a reply