a

Al tuo fianco con tutta
la mia esperienza

ultimi post

Graziella Bertozzi > Coaching e Sviluppo Personale  > Alimentazione e salute: liberati da tossine e da peso in eccesso
Alimentazione-salute-protocollo-alimentare

Alimentazione e salute: liberati da tossine e da peso in eccesso

Alimentazione e Salute: Salute non significa come molti pensano assenza di malattia.
Come cita anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità “la salute è uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia o di infermità”.

La salute è un bene prezioso che va ricercato ogni giorno.
Non è qualcosa che una volta raggiunto rimane per sempre.
Per mantenersi in salute è necessario investire ogni giorno tempo e energia.

Ho iniziato ad occuparmi di salute dopo una grave malattia che mi ha colpito all’età di 28 anni. E’ stato grazie a questo evento che ho conosciuto l’Omeopatia. Allora non c’erano medici omeopati a Bologna e così andai a Roma dal dottor Antonio Santini che divenne il mio medico omeopata per molti anni a venire, fino alla sua morte.

Il dott. Santini era un grande medico e insegnante di Omeopatia per medici che volevano specializzarsi. Oltre a curarmi mi insegnò i principi base dell’Omeopatia e anche come curare i malanni di stagione e i piccoli disturbi quotidiani.
Mi diede delle sue dispense che tengo ancora gelosamente conservate.

Iniziai così a curarmi con L’Omeopatia già nel 1973 per poi farla diventare la mia unica medicina dal 1975 fino ad oggi.
Nel 1993 ho deciso di iscrivermi all’A.R.T.I. Accademia Ricerche Medicine Integrate di Napoli la cui direttrice era la dott.ssa Rosa Moreschi.

Ho frequentato questa scuola per quattro anni e ho così potuto approfondire lo studio dell’Omeopatia, della Medicina cinese, della Fitoterapia, della Floriterapia, della Chinesiologia, e di tante altre discipline olistiche.

Nel 1995 ho incontrato il dottor Roy Martina e grazie ai suoi insegnamenti ho potuto imparare tecniche quali  il N.E.I. (Integrazione Neuro emozionale), l’E.E. (Equilibrio Emozionale) etc.

Questa esperienza mi ha permesso già dal 1995 di mettere a punto un metodo che ho chiamato Protocollo Alimentare e di Stile di vita.  Questo metodo lavora proprio sulla disintossicazione del corpo e che permette in soli 30 giorni di liberare il corpo dalle tossine e dal peso in eccesso e di mantenersi in salute.

Il Protocollo Alimentare non è una dieta, non è metodo che impone rinunce o sacrifici.
E’ un metodo che insegna a riportare l’attenzione alla cura di se stessi, a riprendere in mano la propria salute e il proprio benessere.

Insegna quali sono i cibi adatti ad ognuno di noi, quali sono gli esercizi fisici che facilitano il processo di disintossicazione, e quali sono le attività ludiche che nutrono il nostro spirito e la nostra anima.

Si tratta quindi di un programma a 360 gradi basato sul “piacere” e non sul “dovere”.
Un programma che insegna come cucinare i cibi, come condirli, con l’aiuto di spezie colorate e saporite.

La scelta dei cibi si basa come primo grande screening sulla dieta dei Gruppi sanguigni del dottor Peter D’Adamo e sui principi della Dieta dissociata.

Per quanto riguarda invece la parte fisica-emozionale, la proposta riguarda nella maggioranza dei casi la “Camminata dell’Attenzione” da me ideata su ispirazione dell’antropologo Carlos Castaneda.

E’una camminata meditativa che prevede di coordinare i passi con la respirazione focalizzando l’attenzione davanti a se.
E’ una camminata che pratico anche nei miei seminari nel deserto marocchino ogni anno a Capodanno, nel seminario Camminare in silenzio sui Monti sacri del Gargano e ogni volta che mi trovo nelle condizioni di farlo.

E’ una Camminata che permette di ricaricarsi di energia ad ogni passo e che aiuta anche a portare pesi soprattutto quando si fanno le scale.

Grazie al protocollo Alimentare e di stile di vita, ho riscoperto l’importanza di praticare attività che mi fanno ritornare bambina e che nutrono la mia anima. Cose che ripropongo anche ai clienti del Protocollo Alimentare.

Estratto dalla Conferenza su “Alimentazione e salute” che si tiene a Bazzano – Bologna – domenica 27 maggio 2018 in occasione della Fiera della Salute promossa da Ting Spazzavento.

Per saperne di più sul Protocollo Alimentare e di Stile di Vita di Graziella Bertozzi scarica gratis l’approfondimento
Cos’è il Protocollo Alimentare?

Attività conforme alle legge 4 del 2013

No Comments

Leave a reply