a

Al tuo fianco con tutta
la mia esperienza

ultimi post

Graziella Bertozzi > Protocollo Detox di Graziella Bertozzi  > Come restare in salute in questo difficile momento

Come restare in salute in questo difficile momento

Oggi 12 marzo 2020 ci alziamo con una nuova stretta da parte del Governo per contenere la diffusione del Coronavirus.

Premesso che è indispensabile per ognuno rispettare le direttive del Governo, è chiaro che poter uscire di casa solo per estrema necessità ci fa sentire sempre più separati e vulnerabili.

E’ sempre più necessario prendere in mano la propria vita e prendere coscienza che per difenderci dobbiamo prima di tutto rafforzare le nostre difese.

Ogni individuo è un’entità unica e piena di risorse e questo è il momento di prenderne coscienza per affrontare al meglio questa emergenza.

Quindi i suggerimenti che vi porto sono solamente dei supporti e dei piccoli aiuti per potenziare le nostre difese, ma il grosso del lavoro lo fa il nostro corpo, la nostra mente, le nostre abitudini, ma soprattutto le nostre credenze.

Come è noto la paura e il panico, servono solo ad abbassare le difese e a renderci ancora più vulnerabili, non solo al Corona Virus ma a tutte le malattie.
I virus sono vecchi di miliardi di anni e sono parte essenziale del nostro organismo così come i microbi.

Pensare che i virus vadano combattuti è un’eresia perché loro ci servono per mantenerci in salute.
Possono avere effetti nocivi per la salute quando l’equilibrio acido-basico del nostro corpo e dei nostri tessuti si altera.

COSA FARE PER BASIFICARE IL NOSTRO CORPO E RENDERLO MENO ATTACCABILE?

Le regole base da seguire riguardano una corretta alimentazione, che liberi il nostro corpo dalle tossine in eccesso, un movimento fisico quotidiano come una semplice camminata nel parco e attivare la propria creatività per fare cose che nutrono la nostra anima e il nostro spirito, divertendoci.

E’ importante inoltre beneficiare di un buon sonno risanatore, e stare all’aria aperta e al sole almeno un’ora al giorno.

Queste sono le linee guida del Protocollo Detox da me ideato e praticato da più di 25 anni con risultati sorprendenti.

Qui di seguito vi propongo delle indicazioni generali che vanno bene un po’ per tutti.
Chi volesse avere un consulto personalizzato via Skype o, con le dovute precauzioni anche in studio, può chiamarmi al 3483906042 oppure può scrivere a percorsicongraziella@gmail.com.

Ecco alcuni suggerimenti:

ESERCIZIO FISICO

L’altro ieri ho pubblicato un video sugli esercizi da fare al mattino – Dieci minuti di esercizi al giorno tolgono il medico di torno – che potete trovare sul mio blog o sul mio canale YouTube.

ALIMENTAZIONE

Suggerisco una alimentazione a base di verdure e frutta fresche, cereali come miglio, riso, quinoa, amaranto che sono privi di glutine.
Ogni mattina assumere un centrifugato o estratto di frutta e verdure fresche con frutta ricca di Vit C.
Mangiare ogni giorno prima di pranzo verdure crude che forniscono gli enzimi necessari alla digestione, Vitamine e Sali minerali al nostro corpo.

Limitare l’uso di carni rosse, molto acide, e della carne di maiale compresi tutti gli insaccati.
Evitare i latticini che producono muco e acidità nel nostro organismo e di cui si nutrono i microbi e i virus del nostro intestino.
I microbi e virus del nostro intestino si nutrono anche di farine raffinate, zuccheri, riso bianco, aceto, funghi, caffè.

Questo non significa che questi alimenti vadano eliminati per sempre ma che si possono assumere solo in quantità limitate privilegiando frutta e verdure fresche, cereali senza glutine frutta secca, pesce e carni bianche a pranzo. Per chi invece ha contratto la malattia o che ha altre patologie, questi alimenti vanno sostituiti con alimenti basici in un programma personalizzato.

RIMEDI

Può aiutare anche l’uso di integratori e rimedi omeopatici che rafforzano le nostre difese. La vitamina C e la vitamina D rafforzano le nostre difese. Ma non esagerate perché se prese in modo non adeguato diventano velenose per il nostro organismo.

Io personalmente prendo tutto l’inverno 30 gocce di Echinacea Tintura Madre al mattino e una bustina di carbonato di potassio e una di acido ascorbico che formano l’Ascorbato di Potassio (si trova tutto in farmacia o online)

Ma gli integratori sono tanti, così come sono tanti i rimedi omeopatici e fitoterapici che possono aiutare. Anche in questo caso, chi volesse un consulto personalizzato per vedere e testare anche a distanza quali sono i rimedi più adatti alla sua persona, possiamo farlo via Skype.

COME DISINFETTARE

Ci sono inoltre delle regole base per disinfettare gli ambienti.
Come alternativa all’amuchina che porta via le difese naturali della pelle, è meglio usare Oli essenziali sia da mettere su un diffusore per l’ambiente sia da usare sulle mani e vicino al naso e le orecchie che sono le parti del corpo dove più si annidano i virus.

Gli oli consigliati sono quello di limone, di origano, di salvia etc. Oppure fare fumigazioni con salvia bianca o incenso.

COME GESTIRE AL MEGLIO LE NOSTRE EMOZIONI

Per ultimo, ma non meno importante, è come affrontare la paura e il panico che attanaglia molte persone in questo momento. Dalla mia esperienza più che trentennale, posso affermare che i Fiori di Bach sono estremamente efficaci in questi casi trasformando le emozioni negative e portando serenità e pace dentro di noi.

I fiori più comuni in questi casi sono :

  • Rock Rose per affrontare casi di panico,
  • Star Of Bethlehem per trasformare paure emerse da traumi  passati,
  • Walnut per il cambiamento,
  • Crab Apple per lasciare andare le tossine sia fisiche che emozionali.

E poi c’è il rimedio di pronto soccorso Rescue Remedy da prendere o da dare in caso di incidente, o di perdita del controllo o per affrontare situazioni pesanti.

Anche in questo caso chi volesse un consulto personalizzato può chiamarmi o scrivermi.

Viviamo nella dualità, ogni esperienza ha un risvolto negativo ma anche positivo.
Non tutto è male come sembra e non tutto è bene come sembra, diceva un antico maestro indiano.

Cogliamo questa occasione per trasformare le nostre abitudini, stare meglio e soprattutto dare l’esempio.

Ho una lunga esperienza nella cura della salute con i rimedi e tecniche energetiche. Io stessa mi curo così dal 1975 con risultati eccellenti.

Ho molto materiale da mettere a disposizione. Seguimi sul mio blog.

A presto

Graziella

 

No Comments

Your comment...NameE-mail

Leave a reply