a

Al tuo fianco con tutta
la mia esperienza

ultimi post

Graziella Bertozzi > A piedi nel deserto a capodanno
a

A PIEDI NEL DESERTO A CAPODANNO

 

Camminare in silenzio nel deserto ci riporta all’essenziale.

Essere liberi dal tempo e dallo spazio, ci consente di vivere la realtà nel “qui ed ora”, un passo dopo l’altro.
In questo modo usciamo dai nostri pensieri ed entriamo in uno spazio dove è possibile accedere a delle informazioni particolari su di noi e sulla nostra vita.
Durante il percorso propongo una camminata consapevole chiamata “La Camminata dell’attenzione” ispirata all’antropologo Carlos Castaneda. E’ una metafora di come condurre la propria vita, affidandoci a qualcosa di più grande, per raggiungere una meta, senza ostacoli e in leggerezza.
I grandi maestri nel deserto sono i nostri accompagnatori. Essi vivono nel ritmo antico degli uomini del deserto, dove la natura regna sovrana e dove il rispetto della natura e degli altri è la base per la sopravvivenza. Lo scopo della Camminata dell’attenzione è quello di entrare in uno stato di leggera trance ipnotica.

In questo modo usciamo dai nostri pensieri ed entriamo in uno spazio dove è possibile accedere a delle informazioni particolari su di noi e sulla nostra vita. Non sentiamo più la fatica fisica. E' come se ad ogni passo l'energia si rigenerasse in noi, facendoci sentire leggeri e superpotenti.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO